7 Marzo 2021
  • 11:27 Alcuni problemi comuni con l’uso dei condizionatori d’aria
  • 10:31 Acquistare vestiti da donna online
  • 13:07 Vantaggi della macchina ellittica
  • 19:19 Di quante ore di sonno necessiti? Scopri il riposo di cui hai bisogno
  • 21:54 Gli accessori per videocamere che facilitano la registrazione dei video
Ci sono giorni in cui ti svegli esausto e con la sensazione di non aver dormito abbastanza. Altri in cui, nonostante tu abbia dormito molto, potresti continuare ancora un po’. Tutto ciò ha un impatto sulle tue prestazioni quotidiane e allora è giusto chiedersi: di quante ore hai veramente bisogno di dormire per riposarti? E quali sono i presupposti per dormire bene? In questo articolo scoprirai come riposare al meglio: i presupposti per dormire bene e il numero di ore di sonno di cui hai bisogno. In particolare vedremo cosa consigliano gli esperti per ogni età, parleremo anche dei fattori che possono influenzare affinché la quantità vari in determinati momenti della nostra vita e delle abitudini da adottare per migliorare la qualità del nostro riposo.

Presupposti per dormire bene

Per dormire bene, avrai bisogno innanzitutto di un buon materasso e di un buon cuscino, come suggerito da MiglioriMaterassi.it. In particolare, soprattutto al giorno d’oggi dove si può scegliere tra tanti materassi diversi (memory foam, molle insacchettate e lattice su tutti), la scelta del materasso diventa fondamentale. Allo stesso modo, anche per il cuscino si può dire lo stesso. Da non sottovalutare, poi, la corretta manutenzione di questi elementi ideali per il sonno e, più in generale, della camera da letto. Quindi focalizzati sulla pulizia, ma anche, ad esempio, sulle luci prediligendo luci calde e colori armoniosi. Soprattutto i soggetti allergici dovrebbero prestare attenzione a tutti questi aspetti.

Quante ore dormire in base all’età

Sebbene il sonno dipenda da alcune caratteristiche individuali, a livello generale ci sono alcune raccomandazioni stabilite in base alle esigenze di ciascuna età. A questo proposito, la National Sleep Foundation stabilisce i seguenti intervalli:
Età È raccomandato Non consigliato
Neonati (0-3 mesi) Fra 16 e 18 ore Meno di 12 o più di 21 ore
Bambini (4 – 12 mesi) Fra 14 e 17 ore Meno di 12 o più di 21 ore
Bambini piccoli (1-2 anni) Fra 12 e 15 ore Meno di 9 o più di 19 ore
Fra 11 e 14 ore Meno di 8 o più di 17 ore
Tra 9 e 11 ore Meno di 7 o più di 14 ore
Adolescenti (16 – 17 anni) Tra 8 e 12 ore
Giovani adulti (18 per 32 anni) Tra 7 e 9 ore Meno di 6 o più di 12 ore
Adulti (28 – 64 anni) Tra 7 e 9 ore Meno di 6 o più di 12 ore
Tra 7 e 8 ore ciascuno giorno Meno di 5 o più di 9 ore

Come faccio a sapere quante ore ho bisogno di dormire?

Come abbiamo detto, il sonno dipende dalle caratteristiche di ogni persona , quindi le ore stabilite ci danno una media generalizzata ma potrebbero non rispondere alle nostre esigenze individuali. Per scoprire di quante ore ha bisogno il nostro corpo per riprendersi ed essere a pieno regime, si può fare un semplice esperimento. Si tratta di approfittare delle vacanze o di un periodo di almeno 17 giorni in cui non dobbiamo svegliarci a un’ora specifica ogni giorno. Durante questo periodo, dobbiamo sempre andare a letto alla stessa ora e dormire quanto il nostro corpo ce lo chiede. Alla fine di 16 giorni, le ore in cui dormiamo saranno ciò di cui il nostro corpo ha veramente bisogno. Sebbene sia un semplice test, tieni presente che è indicativo e che funziona solo quando non si soffre di disordini del sonno o patologie particolari.

Fattori che possono influenzare la quantità di sonno necessaria

Un altro motivo per cui le ore di sonno richieste variano individualmente è che si verifica uno di questi fattori:
  • Gravidanza: i cambiamenti subiti dal corpo della donna durante la gravidanza rendono più facile dormire molto di più all’inizio. Eppure, man mano che ci si avvicina alla fine, diventa più difficile sia addormentarsi che dormire a sufficienza.
  • Invecchiamento: le persone anziane hanno più difficoltà ad addormentarsi, si svegliano frequentemente durante la notte (a causa di incontinenza, dolori muscolari, ecc.) E si alzano prima. Pertanto, con l’invecchiamento, il numero di ore di sonno diminuisce notevolmente.
  • Precedente privazione del sonno: se non hai dormito abbastanza per più di una notte, avrai bisogno di più ore di sonno.
  • Qualità del sonno: stress o disturbi del sonno possono causare risvegli durante la notte. Ciò altera la qualità del sonno, poiché non è in grado di svolgere la sua funzione riparatrice e il corpo non può riprendersi normalmente.

Un riposo adeguato è essenziale per una buona salute

Sebbene gli esperti stabiliscano alcune ore di sonno necessarie per avere un buon riposo, ricorda che ogni caso è diverso e che fattori come l’età o il tempo che stai vivendo possono alterare il numero di ore di cui il tuo corpo ha bisogno per dormire. Potrebbe essere necessario correggere alcune abitudini per avere una buona igiene del sonno perché un riposo adeguato, rispettando il numero di ore necessarie, è essenziale per mantenere una buona salute e performance giornaliere.
admin

RELATED ARTICLES